NCD. Troppo nuovi, troppo oltre

Nella mia meschinità, preferisco sempre schivare i miei problemi, e occuparmi di quelli che stanno peggio di me. Non per magnanimità, eh, ma solo per consolarmi. Politicamente parlando, NCD sta peggio di FI. Molto peggio. E il bello è che sembrano non rendersene conto. Tranne, forse, Nunzia Di Girolamo, che a caldo, dopo avere assistito con un broncio lungo così alla conferenza stampa trionfante e dunque delirante del suo capo Alfano, disse la verità alla stampa: “Qui l’unico vero vincitore è Renzi.” Oggi, nel post elezioni, mentre tutti i perdenti sono giustamente impegnati a parlare di possibili future alleanze e a gestire le possibili fughe di chi ha una voglia matta di abbandonarli per salire sul carro dei vincitori, è stata sempre lei, stavolta involontariamente, ad illuminarmi, quando ha dichiarato, perentoria: “Bisogna andare oltre il centrodestra!” Come, “oltre”? “Oltre” dove? NCD non ha molte alternative: o sta di qua, in quel centrodestra inventato da Silvio Berlusconi insieme al bipolarismo, o sta di là, nel centrosinistra. A meno di non voler fondare, dopo NCD, Nuovo Centro Destra, anche il CDCS, Centro-Destra-Centro-Sinistra, o il DCS, Destra-Centro-Sinistra, o il suo opposto e coincidente SCD, Sinistra Centro Destra. Oppure, un bel militaresco Dest-Sinist-Dest-Sinist-Dest-Sinist. Una botta qua e una botta là, alla Follini-Casini, per intenderci. Un bel salto nel futuro, non c’è che dire. Nessuno ci capirà una cippa, tranne i loro elettori di riferimento, che non a caso da anni e anni rimangono sempre gli stessi: 5%. Ma determinanti, eh, come amano ricordarci ad ogni elezione, anzi ad ogni tg e Porta a Porta.

Annunci

2 commenti su “NCD. Troppo nuovi, troppo oltre

  1. peppone ha detto:

    Il giorno in cui capirete che guadagane il 5 percento tra i cretini estremisti per perderlo tra i moderati è una politica suicida riuscirete a vincere le elezioni e poi a governare.
    Finora accodarsi ai cretini ha sempre portato il centrodestra a sfuggire dai problemi a dalle responsabilità, salvo poi cercare nel nemico esterno a cui addebiatre la propria inettitudine.
    IL 100% del declino elettrorale del centrodestra è dovuto a questo, ad una sottovalutazione dl’intelligenza degli elettori, come nel caso di chi continua a ripetere che i grillini sono fondamentalmente di sinistra non si rende conto di una cosa, che questo significa che c’è stata una fuga di massa dal centrodestra, e dire che questo è frutto tutto del’astensioone non ha senso, se il centrodestra e il centrosinistra raccoglievano nelle europee del 2009 circa 14 milioni di voti a testa mentre in queste il centrodestra complessivamente non ha superato i 6 milioni di voti, Grillo ne ha presi altrettanti e il centrosinistra 11 milioni è EVIDENTE che ritenere la stabilità dell’elettorato di centro un problema più grosso del dimezzamento dell’elettorato di destra non è molto serio.

  2. vincenzillo ha detto:

    peppone, “Il giorno in cui capirete che guadagane il 5 percento tra i cretini estremisti per perderlo tra i moderati è una politica suicida riuscirete a vincere le elezioni e poi a governare.”

    Veramente la storia dice che le abbiamo vinte proprio quando abbiamo fatto esattamente il contrario, mettendo insieme tutti o quasi, da An, a Lega a Casini. Viceversa, quelli che si sono buttati “al centro” sono finiti tutti male. Monti e Alfano sono gli ultimi della lista. Questo dice la storia. Ma non ti preocccupare, a non capirci un tubo sei in ottima compagnia, con il 99% degli illuminati commentatori nostrani.

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...