Contro il mito della società civile

Finalmente anche a sinistra qualcuno ha il coraggio di dire ciò che noi beceri berlusconiani clericofascisti diciamo da lungo tempo:

“Fino a oggi la sinistra ha osservato senza reagire uno schema di questo tipo: la società civile delegittima la politica con continue campagne di aggressione, poi si autopropone come antibiotico per guarire la politica e la politica accetta che sia la società civile a salvare la politica dalla sua inesorabile autodelegittimazione. Se Renzi andrà avanti su questo percorso [perverso, nota di vincenzillo] non mancherà l’appoggio anche di chi non la pensa come lui”. (Matteo Orfini, deputato del Pd, il Foglio, 15 aprile 2014)

Che sia la volta buona che cambi l’andazzo? Ottimo Cerasa del Foglio (qui).

Annunci