Silvio l’eretico e i 3 dogmi

Grande scandalo ha suscitato il paragone tra i figli di Berlusconi e gli ebrei ai tempi del nazismo. Il vero motivo non lo si capisce di certo facendo il gioco delle differenze e delle somiglianze, come fanno gli scandalizzati. Bisogna invece sottolineare la naturalezza di Berlusconi nel proporlo. Per lui, che ha un rapporto sano con la storia di quegli anni, “ebreo” è sinonimo di “perseguitato”. Quei fatti sono storia, non tabù, perché la storia non prevede tabù. Nello stesso tempo, dopo anni di esperienza e con l’istinto formidabile che si ritrova, Berlusconi sa bene come ragionano le schiere degli scandalizzati permanenti, e ha voluto andare a toccare non uno ma tre dei loro dogmi:

1) Il vero paragone, moralmente e storicamente fondatissimo, è quello tra Berlusconi e i nazi-fascisti.

2) Gli ebrei ammazzati dai nazi-fascisti non sono un fenomeno storico, ma metafisico.

3) Senza previa autorizzazione bollata, nessuno può nominare quegli ebrei.

Tre dogmi in un colpo solo: dagli all’eretico!

Annunci

5 commenti su “Silvio l’eretico e i 3 dogmi

  1. Anonimo ha detto:

    E se avesse solo detto un’immane cazzotta?

  2. vincenzillo ha detto:

    Anonimo, “E se avesse solo detto un’immane cazzotta?”

    Il mio unico dubbio su ciò che ho scritto è se abbia davvero “voluto” andare a toccare quei tre dogmi o no, perché non sono nella sua testa. Ma che abbia un rapporto sano con la storia, che le sue parole abbiano toccato quei 3 dogmi, e che il vero motivo di tutto il bailamme sia questo, e che mi fa simpatia il ferro da stiro del tuo avatar, non ci piove.
    (Altro dubbio: ma per caso sei “ferro” alias “ferrotagliente”?)

  3. Anonimo ha detto:

    Yes, I am.

  4. Anonimo ha detto:

    Cazzata, of course

  5. peppone ha detto:

    In effetti SIlvio a detto una banale scemenza, non ha nemmeno lontanamente toccato nessun dogma facendo un paragone abbastanza ridicolo tra chi crepava nelle camere a gas e i suoi figli.
    A me sembra solo uno dei suoi soliti sproloqui da vecchio leggermente in declino mentale, e arrampicarsi sui vetri con speculazioni politico filosofiche per dare senso a simili scemenze mi sembra pura perdita di tempo tanto quanto scandalizzarsene.

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...