Pensierini del lunedì / 2

Dopo aver tenuto per giorni il ministro Cancellieri sulla graticola, i media hanno scoperto che è intervenuta a scopo umanitario in almeno un centinaio di altri casi, oltre che per la sua amica Ligresti. Accorgersene prima, no, eh? E spiegare perché sia necessario l’intervento umanitario contro il carcere preventivo, oggi, in Italia? E chissà se questo basterà a placare la sete di sangue di Grillo, e di quel Grillo che c’è dentro tutti i media.