h 18.14: quest’attesa mi distrugge

C’ho le palpitazioni, la nausea, i sudori freddi. Non soffrivo così dai tempi dei rigori della finale dell’ultima Confederations Cup. L’evento è epocale: in questi minuti si decide se per i prossimi anni Berlusconi verrà apostrofato dai meglio intellettuali de sinistra come “lurido schifoso evasore condannato” o come “lurido schifoso evasore graziato”. Davvero, non sto più nella pelle.

Annunci

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...