Le tasse sono il doping della politica

I più superficiali si fermeranno a commentare la dichiarazione del dirigente del Pd Stefano Fassina (qui), che di fronte alla tassazione salita al 54%, dicesi 54% (qui), dice:

“ci sono ragioni profonde che spingono molti soggetti verso comportamenti di cui farebbero a meno”

I più superficiali vi diranno che finalmente anche a sinistra si sono accorti che le tasse sono troppo alte, o che anche loro cominciano a strizzare l’occhio agli evasori, o che se lo diceva Berlusconi guai, invece loro possono. Ma questa, ripeto, è solo la superficie. C’è di più, molto di più, per chi vuole capire. Per farlo, però, bisogna mettere insieme altre dichiarazioni, sempre di queste ore. Una è del capo del governo, Enrico Letta, che ha paragonato l’evasione al doping, e poi ha aggiunto:

“I soldi recuperati dall’evasione serviranno ad abbassare le tasse.” (qui)

Poi bisogna aggiungere quella di Befera, Agenzia delle Entrate:

“Noi ogni anno recuperiamo dai 2 ai 3 miliardi in più rispetto a quanto previsto nel bilancio preventivo. (…) Quest’anno siamo perfettamente in linea con il trend dell’anno scorso, quindi il risultato a fine anno può essere di 12-13 miliardi” (qui)

Anche a una capra in economia come me, il quadro è chiaro: dato che lo stato sta recuperando sempre più evasione, le tasse dovrebbero diminuire già da tempo. Invece sono salite al 54%. E quindi? Quindi le dichiarazioni di oggi sono solo l’ennesima riproposizione della grande balla originaria, alimentata a reti unificate dalla sinistra, da un pezzo di destra, dalla confindustria nel suo patto scellerato con i sindacati, da tutte le burocrazie e dal 99% dei media, in questa sciagurata nazione para-socialista. Sì, perché puoi recuperare tutta l’evasione fiscale di questo mondo, ma non servirà a niente, finché l’unico rimedio a tutti i problemi sarà uno e soltanto uno, il più facile di tutti: aumentare la spesa e alzare le tasse. Sempre e comunque. Caro Enrico Letta, i veri dopati non sono gli evasori, ma i politici para-socialisti come te, che falsano la politica facendo uso del vero doping: le tasse.

Update 26-7-13, h. 11.58: pubblicato in versione abbreviata come letterina sul Foglio online alla data di oggi (qui).

Annunci

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...