Ridere per uno spot

Dopo averci lasciati a bocca aperta con la geniale promessa “snellire dormendo”, Somatoline ci fa pisciare addosso dal ridere, con il nome di un prodotto: “urto zone ribelli”. Con un nome così, lo spot non è all’altezza, perché avrebbe meritato di più, chessò, un’invasione dei marines sui fianchi e sulle natiche della solita topolona, per sedare la “ribellione” delle cellule adipose in uniforme cubana. Comunque, li voglio ringraziare: non ridevo così dai tempi dei funerali di Franca Rame (qui).