La violenza contro i politici non nasce per caso / 2

Quando elevi il lamento sterile contro la politica a inno nazionale;

quando fai dell’autoassoluzione un grande rito collettivo;

quando tratti sempre il cittadino come un minore che, nel bene e nel male, deve tutto allo stato paternalista;

quando fomenti l’illusione che la politica possa risolvere tutti i problemi;

quando dai a intendere che basterebbe che i parlamentari fossero più giovani e si riducessero lo stipendio;

poi, di fronte alla violenza contro i politici, dichiari, come fa la presidente della Camera Laura Boldrini: “Ora la politica deve dare risposte”?

Allora sei recidivo.