La violenza contro i politici non nasce per caso / 1

Quando imposti il discorso pubblico come un processo contro la politica;

quando questo tuo processo contro la politica è in seduta permanente;

quando questo tuo processo ha come unici imputati i politici;

quando fai comparire tutte le altre forze sociali sempre e solo in veste di accusatori della politica;

quando tratti il cittadino come un minore che, nel bene e nel male, deve tutto allo stato paternalista, e cioè alla politica;

quando tu, media, fingi di essere una forza “neutra”, e intanto lucri su questo tuo processo alla politica;

quando usi qualunque cosa, in primis lo sterile lamento sociale, per accusare la politica;

poi ti stupisci che a qualcuno venga in mente di eseguire personalmente la condanna a morte?

Allora sei un fesso.

Annunci

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...