Perché al Quirinale andrà uno di questi 7

Renato Vallanzasca, perché è un eroe civile, come i pentiti Massimo Ciancimino e Massimo Spatuzza, e Sandro Pertini.

Sandra Milo, perché ha un grande cuore di mamma e lo stesso nome di Pertini.

Alessandro Del Piero, perché sono juventino.

Maria De Filippi, perché così, finalmente, diventiamo tutti Amici.

Il parrucchiere di Morgan, perché sì.

Paolini, quello che si mette sempre dietro i politici intervistati, tanto siamo già abituati a vederlo in ogni tg.

Jerry Bruckheimer, geniale produttore dei Pirati dei Caraibi e di altri filmoni d’avventura, perché mi piacciono un sacco.

E se non vi basta, metteteci pure l’argomento più glamour del momento: nessuno di loro è un politico.