Maratona del nulla

Il voto, in Italia, è un fenomeno quasi mistico. Si va dall’odio viscerale per la politica alla retorica risorgimentale, dal complottismo all’esaltazione salvifica. Ma, per fortuna, a raffreddare il clima ci pensano i media. Con la solita “maratona”, che parte tra poche ore e che ci ammorberà, collegio dopo collegio, scheda dopo scheda, fino a notte fonda. Una gara massacrante tra gallinacci addestrati e dopati a dovere. Non è facile parlare del nulla, figurarsi confezionarci ore e ore di trasmissione. E’ per questo, suppongo, che si allenano tutto l’anno, quasi ogni sera. Chi sarà il primo a strepitare il nome fatale? Quale ospite illustre sarà il più vago nel predire le future sorti? Chi resisterà più di tutti, con domande e risposte vaneggianti? Una sola cosa è già certa: ci faranno addormentare, come sempre, dalla noia.

Annunci

Un commento su “Maratona del nulla

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...