Il papa catalano

Accecati dall’odio, non hanno mai capito un tubo di Berlusconi. Accecati dall’adorazione, non hanno mai capito un tubo nemmeno di Obama. Oggi, quelli di Repubblica danno l’ennesima conferma – casomai servisse – che distorcono qualsiasi cosa, sempre e solo in chiave di piccola polemica interna, e per giunta di bassa lega. Titolone:

il miracolo della sinistra catalana che ha scalzato i secessionisti”.

Uno si aspetta che il vincitore abbia giurato eterna fedeltà a Madrid. Invece no. Già nel sottotitolo si inneggia all’“indipendentismo”, sì, ma “progressista.”

E uno dice: ma allora? Poi, il vincitore “condivide (…) il grande distacco da Madrid e l’adesione, come nuovo Stato, all’Unione Europea.

Beh, ma allora… Poi viene fuori che “ha cultura”, ah beh.

È nato nel 1969, “quella stagione che segnerà la rottura con il passato e la nascita del welfare in Europa”.

Capirai il merito! Poi che “non è un politico”.

E quindi è già quasi un tecnico, che a sua volta è già quasi un dio? Ma ecco la chiusura, la summa della politica banale e illusoria di Repubblica:

Oriol Junqueras ha dimostrato che il cambio è possibile”.

Obama.

Che il rigore, da solo, non paga.

Monti ed Europa, avete capito?

Che c’è bisogno di una spinta alla crescita.”

Parola d’ordine del momento.

Che il nuovo esiste, senza cedere al populismo e all’antipolitica.”

E così sono sistemati pure Grillo, la Lega e il Pdl. Tiè!! Finalmente abbiamo scoperto la nazionalità del “papa straniero” sognato dalla sinistra italiana: è catalano! (qui).

Update 27-11-12 h. 14.09: pubblicata in versione ristretta su Hyde Park Corner del Foglio online (qui).

Annunci

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...