Lo spread applicato al calcio

Ma se Cesare Prandelli dichiarasse “Con il precedente allenatore, l’Italia non sarebbe mai arrivata in finale agli Europei, e se anche ci fosse arrivata, ne avrebbe presi 12, invece che 4”, e se poi precisasse “Le mie affermazioni non devono essere in alcun modo intese in senso calcistico”, Marcello Lippi la prenderebbe bene?

Annunci

Un commento su “Lo spread applicato al calcio

  1. pierino60 ha detto:

    SE l’affermazione in questione fosse palesemente un assurdità senza fondamento potrebbe semplicemente contestarla ridicolizzando chi l’ha fatta, ovviamente se invece fosse credibile e sopratutto presa sul serio da un gran numero di persone posso anche capire l’irritazione.
    Se il 99% delle persone che hanno criticato l’affermazione di Monti sullo spread che con Berlusconi sarebbe arrivato a 1200 non ha trovato il benchè minimo argomento contrario in merito, ma è stata costretta come fai tu a evidenziarne solo la perfidia e la mancanza di rispetto fa pensare che in fondo sia sensata la successiva spiegazione di Monti cioè che la debolezza del governo in carica in una situazione di crisi fosse letale:
    I mercati ( o gli investitori, i risparmiatori, gli speculatori, chiamali come vuoi ) vendevano titoli italiani per paura della spaventosa debolezza del governo italiano, per ammissione degli stessi politici berlusconiani e dei militanti più fedeli come Zamax la sopravvivenza del governo era legata ad un filo e possibile solo al costo di una moltiplicazione delle poltrone di sottogoverno, in cui la certezza di avere pochissime possibilità di vincere eventuali elezioni anticipate impediva qualsiasi azione, come diceva Rotondi l’importante era tenere buoni i parlamentari che sostenevano il governo, TUTTO il resto, compresa la sia pur minima azione per affrontare la tempesta che tutte le persone dotate di un minimo di buonsenso vedevano arrivare non aveva nessuna importanza.
    In 6 mesi con Berlusconi al governo lo spread è passato da 150 a 500 e poi da lì non è più salito e con SIlvio al governo cresceva anche se la BCE comperava a man bassa BTP ( cosa che fate finta di non ricordare ) Tremonti passava il tempo a dare del deficente a Brunetta, tutti a negare che esistesse il benchè minimo problema e vuoi anche che qualcuno li prendesse sul serio?

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...