Il primo miracolo di Monti

Presentato, a novembre, come il messia che doveva “salvare l’Italia” in un batter d’ali – fate presto, fate presto! – Monti si è distinto per la grande velocità con cui ha lasciato capire che avrebbe proceduto esattamente con la stessa lentezza di tutti gli altri. Ha fatto lo 0,1% di quel che doveva, per poi sprofondare nella stessa palude in cui sono sprofondati tutti gli altri: il corporativismo, o consociativismo, o concertazione. Ma un miracolo l’ha fatto davvero. Certo, bisognerà vedere se dura, ma intanto ha portato la sinistra, e dico la sinistra, a schierarsi esplicitamente contro l’antipolitica. Sentite il perentorio Enrico Letta:

Se ci presentiamo  anche alle prossime  elezioni con la stessa legge, ne  verrà fuori un Parlamento delegittimato e un gigantesco regalo all’antipolitica

A essere cattivi, si potrebbe ricordare a Entrico Letta che quel risultato sarebbe lo sbocco più naturale dell’impegno politico suo e dei suoi soci, sia dentro il Pd sia in tutta la galassia variegata della sinistra, dai media alle magistrature, dai sindacati alla finanza. Anni e anni in cui questa sinistra, essendo troppo illuminata per definirsi bassamente “socialdemocratica” o “socialista”, ha preferito lavorare ai fianchi la politica, logorarla, delegittimarla, allevando l’antipolitica nella stessa porcilaia e con lo stesso amore con cui ha allevato l’altra faccia del loro nulla politico, la fantomatica “buona politica”. Ma voglio essere ottimista, e preferisco dire che è un segnale positivo. Durerà? Non durerà? Chi mi segue lo saprà!

Annunci

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...