Buffon, piantala di dire la verità

Cominciasti a inimicarteli con la storia del goal di Muntari; poi vennero i pareggi che “ci possono stare”; ora hai osato denunciare il sensazionalismo di giornalisti e procure. Ed ecco che, il giorno dopo, sei stato punito con lo stesso strumento che hai denunciato: la gogna sui media. Hanno pubblicato una carta di molto tempo fa, che contiene la parola “scommesse”. Questa parola, inserita nel contesto attuale, suona inevitabilmente come “vendersi le partite”. Cosa che nel tuo caso non è vera, ma così vogliono che suoni, ed è ciò che conta. Stai assaggiando il sapore acre della ritorsione, dell’ipocrisia, del giustizialismo. Sulle storture dell’informazione e della giustizia italiana avevi talmente ragione che te l’hanno fatta pagare.

Post di Christian Rocca (qui).

Upgrade 4-6-12: pubblicata su Hyde Park Corner, Foglio online (qui).

Annunci

4 commenti su “Buffon, piantala di dire la verità

  1. Frank77 ha detto:

    Quella sui pareggi è una grossa stronzata,invece sul sensazionalismo ha ragione da vendere.

  2. Anonimo ha detto:

    Povero Buffon, prima era solo un pirla con il vizietto di scommettere, moh mi diventa l’icona dell’alternativa al sistema del politically correct. Povero Buffon, e poveri noi.

    Guido

  3. vincenzillo ha detto:

    guido, “l’icona dell’alternativa al sistema del politically correct.”

    Sono talmente in pochi a essere “scorretti”, anche nel calcio, che per loro è facilissimo diventare “icone”.

  4. […] Buffon era già stato messo sul banco degli imputati più volte, come ricordato in un mio post (qui). Oggi, il più grande quotidiano sportivo ci ricasca e spara la sua sciocchezza: “due errori […]

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...