Kafka, i giudici e il cittadino B

Franz Kafka era un dilettante, in confronto ai nostri giudici. Infatti questi ultimi, prima di ripiegare su un banalissimo depistaggio, si erano inventati l'accusa perfetta, da cui nessun cittadino, nemmeno il cittadino B, potrà mai difendersi: essere la vittima.

Pubblicata oggi su Hyde Park Corner del Foglio online (qui).

Update lunedì 3-10: coccarda del Foglio come "Greatest Hits" della scorsa settimana!! (Qui).

Annunci

Il compleanno dei due leader

Dato l'attuale livello di ossessione, non mi stupirebbe se oggi Bersani se ne venisse fuori con una dichiarazione del genere:
"Non so chi ha deciso che il compleanno di Berlusconi fosse nello stesso giorno del mio. Sarebbe doveroso, però, che almeno a questo proposito il premier facesse un passo indietro."

Update h. 16.57. Modificata rispetto a quella pubblicata alle 15.00.

Update venerdì 30, h. 10.40. Pubblicata su Hyde Park Corner del Foglio di ieri (qui).

Nei paesi normali il conflitto di interessi non esiste

Se mai qualcuno di voi andasse ospite in uno dei programmi costruiti su misura per la tribù più evoluta d'Italia, quella dell'Homo Democraticus Democraticus, e se mai si parlasse di uno degli argomenti che più fanno venire il sangue agli occhi alla suddetta tribù, il conflitto di interessi, e se mai un membro della tribù ricorresse al solito "nei paesi normali è tutta un'altra cosa!!"; insomma, se dovesse accadere tutto questo, sappia l'intrepido ospite che le loro tesi primitive si possono smentire facilmente, facendo l'esempio dell'America. Naturalmente verrà immediatamente preso a clavate sulla testa, ma qualcuno di quei trogloditi, forse, ascoltando si ricrederà. Quoto Christian Rocca (qui).