Che gioia e che utile, il blocco totale

Stavo per dire che quest'anno non c'erano quegli inutili e fastidiosi blocchi della circolazione. Stavo per dire che forse il motivo era che la politica si voleva tener buoni gli elettori in vista delle amministrative. Stavo per dire che, allora, sta politica non era poi così male. E invece eccolo che arriva, puntuale come i treni sotto il fascismo, liberale come la politica sotto il fascismo, il blocco totale per domenica 30. Che poi, a Milano comincia pure 2 ore prima che a Torino. Alle 8 di mattina! Bah.

Annunci

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...