Politici contro la globalizzazione

foto_sudafrica_020_barca_arenataRoberto Fiore, leader di Forza Nuova, partito di destra, se n’è uscito con una corbelleria tipica di rifondaroli, no global e altre forze politiche reazionarie. L’altro giorno ha dichiarato in tv che Forza Nuova è "contro la globalizzazione". Sarebbe come se il capitano di un peschereccio, per convincervi a imbarcarvi con lui, vi confidasse di essere contro le maree. Un uomo di mare non può essere contro le maree. Piuttosto, deve conoscerle bene, deve sapere come sfruttarle in relazione al proprio mezzo e ai propri scopi. La globalizzazione è come le maree: c’è e basta. Non si torna indietro. Entro una certa misura siamo obbligati ad assecondarla, se non vogliamo esserne travolti. Dobbiamo semmai capire qual è il margine di libertà che ci rimane, e farlo fruttare. La nostra identità non deve essere cancellata dalla globalizzazione, ma non può nemmeno rimanere così com’è, senza mutamenti. Bisogna accettare la trasformazione, la metamorfosi. Le forze politiche più reazionarie, l’estrema destra e l’estrema sinistra, si rifiutano di capirlo. Ma un politico che è contro la globalizzazione è contro il suo mondo, e in definitiva contro il suo stesso mestiere e contro se stesso. Come si fa a fidarsi di lui?

Annunci

3 commenti su “Politici contro la globalizzazione

  1. anonimo ha detto:

    Assolutamente d’accordo.
    Ma quello che dice Fiore sulla globalizzazione mica è tanto diverso da quello che dice Tremonti.

    Frank77

  2. vincenzillo ha detto:

    Frank, per quanto ne capisco io di economia, e cioè poco, Tremonti fa un discorso diverso: vuole porre certi limiti a certe dinamiche attuali della globalizzazione, ma non è “contro”.

  3. xunder ha detto:

    Ciao Vince
    sembra un paradosso ma il modello economico italiano essendo poco dinamico e meno legato alla globalizzazione e ai suoi contagi (leggi subprime e titoli tossici) ha retto diversamente da USA, UK ed altri. Questo solo per dire che l’apertura è sempre positiva ma va regolata.

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...