A chi si mette in cammino

In the middle of the night
I go walking in my sleep
From the mountains of faith
To the river so deep
I must be lookin’ for something
Something sacred I lost
But the river is wide
And it’s too hard to cross.

Nel cuore della notte / mi incammino nel sonno / dalle montagne della fede / a un fiume profondissimo / Devo essere in cerca di qualcosa / qualcosa di sacro che ho perso / ma il fiume è ampio / e troppo difficile da attraversare.

E’ l’inizio di una canzone di Billy Joel che ho sempre amato molto. L’uomo in cammino, il viandante. Parla di una ricerca sospesa tra il dubbio e la fede, tra la materia e il sogno, tra il corpo e l’anima, tra la terra e un possibile al di là. E’ piena di belle immagini e di simboli (il testo completo è qui). Tipo:

I know I’m searching for something
Something so undefined
That it can only be seen
By the eyes of the blind
In the middle of the night.

So che sono in cerca di qualcosa / qualcosa di così indefinito / che può essere visto / solo dagli occhi di un cieco / nel cuore della notte.

http://www.youtube.com/watch?v=uNS4pV9Pls0