Il primo presidente bianconero

alex3Più bello di Obama, più cazzuto di Bush. Piedini d’oro, palle d’acciaio. Un sogno, anzi due: uno al 17′ e uno al 67′. Ma lui, il capitano della Juve che ieri sera ha sconfitto il Real Madrid, è solo il simbolo di una squadra intera. Rinata, agguerrita, vitale. Capace, anche grazie al saggio allenatore Ranieri, di sfruttare al meglio doti tecniche e rabbia agonistica per affermare la propria superiorità sul campo. No, campo è riduttivo: il magico rettangolo verde. Quando Del Piero ha segnato ho urlato di gioia. Quando ha segnato di nuovo ho gridato il doppio. Quando è uscito dal campo mi sono alzato in piedi nel mio appartamento, da solo, e ho applaudito insieme a tutto il Bernabeu, che più che uno stadio di calcio è un monumento dello sport. Far sognare una volta di più il mio vecchio cuore indurito non è stato facile. Grazie ragazzi, grazie Alex: ora ti voglio come presidente della repubblica!

Annunci

6 commenti su “Il primo presidente bianconero

  1. vincenzillo ha detto:

    simone, se io fossi David Letterman lo presenterei così: “Più bello di Obama, più cazzuto di Bush… è con noi Alex Del Piero!”
    (Anzi, mò lo aggiungo pure nel post)

  2. anonimo ha detto:

    alex è un personaggio pubblico serio e una persona reale seria e simpatica, calcisticamente è molto bravo, coraggioso e leale. insomma mi piace.
    se fossi Letterman lo presenterei così: the first Italian from Mars…Alex Del Piero!

    saluti dal petisso (milanista)

  3. anonimo ha detto:

    Con quella barriera segnava anche DeAscentis

    Vark

  4. vincenzillo ha detto:

    petisso, sì è vero lui è un po’ marziano. Anche voi comunque ne avete avuti di marziani, eh…

  5. vincenzillo ha detto:

    Vark, 🙂
    eh però la barriera non se l’è mica messa Del Piero: l’ha messa quel fesso di Casillas!

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...