Orgoglio del lavoro vs nullafacenti

Pietro Ichino, commentatore del Corriere, ha scritto un libro che  si intitola proprio così: "I nullafacenti".
Da lì ha preso spunto Milena Gabanelli nella puntata di Report del 20/5 "Gli intoccabili": www.raiclicktv.it/raiclickpc/secure/homePage.srv#
Odiati dai colleghi, difesi dai sindacati, foraggiati dalle nostre tasse. Che altro dire?
Sono l’unico che pensa che c’è bisogno di ridare dignità e onore a chi lavora, che c’è bisogno di nuovi modelli, di nuovi miti?

Annunci

2 commenti su “Orgoglio del lavoro vs nullafacenti

  1. anonimo ha detto:

    io ci sono.
    😉

    surjak

Per 6 mesi questo blog assume la presidenza dell'Ue. Sono ammessi solo commenti sinceramente europeisti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...